Pietratorcia

Civiltà contadina e
vini di pregio dell'isola d'ischia

Chi siamo

Tre antiche famiglie per un’impresa moderna
Le cantine di Pietratorcia sono state create da tre antiche famiglie contadine ischitane Iacono, Regine e Verde.
Oltre sette ettari di terreno sono stati ripiantati con vitigni selezionati che producono uve Biancolella, Forastera, Uva Rilla, Viognier, Malvasia di Candia aromatica, Fiano e Greco (per i vini bianchi); Guarnaccia, Piedirosso, Aglianico, Sirah (per i vini rossi).
Gli impianti sono curati in microzone ad alta vocazione, nell’areale di Forio e Serrara Fontana, con un’esposizione occidentale che è a dir poco straordinaria.
Oggi, dopo un lungo itinerario di formazione tecnica, recupero delle tradizioni colturali e ricerca viti-enologica, assistite in questo percorso da un’equipe di altissimo livello formatasi nel prestigioso Istituto di San Michele all’Adige, le cantine di Pietratorcia realizzano piccole produzioni di pregio con l’obiettivo di restituire all’isola d’Ischia il ruolo di produttore di eccellenza nel panorama vitivinicolo internazionale.
 

Le Cantine

Il tufo verde punteggiato dalle piccole schegge brillanti dei cristalli di sanidino, riappare nei rivestimenti delle cantine costruite alla fine del 1.700. Ambienti suggestivi che ospitano fusti di acciaio e barrique in rovere, dove invecchiano le selezioni di bianchi e rossi, dove maturano gli aromi delle bottiglie di gran pregio.
Qui non sfugge allo sguardo la “pietra torcia”: un enorme, pesante masso tufaceo con tre fori (uno alla sommità e due ai lati) utilizzato, secoli addietro, per spremere le uve con un complesso sistema di funi e di leve, prima che il torchio entrasse nell’uso comune dei vignaioli isolani. Un utensile della memoria, che si identifica con la linea dei prodotti dell'azienda.

Degustazioni, feste ed eventi culturali

Davanti alla cantina dei legni, negli spazi sul patio e sotto la pergola che si affaccia sul giardino carico di frutti ed essenze, si celebrano le degustazioni e i raffinati abbinamenti tra vino e prodotti tipici, formaggi e salumi artigianali della Campania.
Uno spazio di grande suggestione attrezzato anche per ospitare feste e piccole cerimonie.
Nel centro storico di Forio, nell’antica libreria Mattera, Pietratorcia ha dato vita ad uno stretto abbinamento tra vino e cultura, ospitando molteplici eventi legati all’editoria, alla musica, alla politica.

Visite guidate alle Cantine Pietratorcia

Giorni e orari di apertura:

dal 15/06 al 15/09 dalle 17.30 a tarda sera.
dal 01/04 al 14/06 e dal 16/09 al 15/11 dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00.
Venerdì, sabato e domenica aperto anche la sera.

Servizi offerti

  • Materiale informativo sulla strada
  • Visita in cantine e ai vigneti
  • Vendita diretta delle produzioni
  • degustazioni - cene

Via Provinciale Panza, 267
80075 - Forio (Na)
Tel.: +39 081908206 – 081907232 | Fax: +39 081908949
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." ' + path + '\'' + prefix + ':' + addy8476 + '\'>'+addy_text8476+'<\/a>'; //-->
web: www.pietratorcia.it

 

 

Sei qui: Home L'Azienda

Per contatti

  • Via Provinciale Panza, 267
    80075 - Forio d'Ischia
    (NA) - Italia
  • 081.90.82.06
  • 081.90.72.32
  • Il canale video

Visita l'isola d'Ischia

Facebook
Youtube

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.